Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Romentino

Trecate: mendicante insulta e minaccia i vigili urbani, denunciato

L'uomo è stato fermato mentre chiedeva l'elemosina. E' accusato di minaccia, resistenza, oltraggio e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria generalità a pubblico ufficiale

La polizia municipale di Trecate ha denunciato un mendicante per minaccia, resistenza, oltraggio e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria generalità a pubblico ufficiale.

E' successo domenica nei pressi del supermercato Lidl, dove una pattuglia della polizia locale ha notato due persone, un uomo e una donna, che infastidivano i passanti chiedendo l'elemosina.

Alla richiesta di fornire le proprie generalità, l'uomo, di nazionalità rumena, è fuggito lungo via Romentino insultando e minacciando gli agenti che lo inseguivano. Entrato nel giardino di Villa Cicogna, è stato bloccato e accompagnato al Comando della municipale.

"Il contrasto all'accattonaggio molesto - ha spiegato l'assessore alla sicurezza Alessandro Pasca - è molto importante per la nostra amministrazione, perchè è un fenomeno che infastidisce il cittadino, specialmente le persone più anziane. Mi complimento con gli agenti per il lavoro svolto e invito la cittadinanza a segnalare tempestivamente alla polizia locale episodi di questo tipo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate: mendicante insulta e minaccia i vigili urbani, denunciato

NovaraToday è in caricamento