Cronaca

Maggiora, bambino di 10 anni colpito da meningite

Il bambino è ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino, ma non sarebbe in gravi condizioni. Dall'Asl rassicurano: nessun allarme

L'ospedale Regina Margherita di Torino

Un bambino di 10 anni di Maggiora è stato colpito da meningite. La notizia è stata confermata dal direttore del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'Asl di Novara Aniello Esposito.

Il piccolo è ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino e, fortunatamente, le sue condizioni non sarebbero gravi. Nei giorni scorsi era stato portato all'ospedale di Borgomanero con febbre molto alta.

Nessun allarme, ci tengono a precisare dall'Asl, che rassicura: "Si tratta di un caso sporadico, che purtroppo può capitare. Quello che si doveva fare come intervento di profilassi - ha spiegato il dottor Aniello Esposito - è stato fatto. Abbiamo somministrato direttamente noi all'Asl gli antibiotici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggiora, bambino di 10 anni colpito da meningite

NovaraToday è in caricamento