Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Trecate, nessun aumento per le famiglie per le mense scolastiche

La ditta arrivata seconda nella gara di appalto ha fatto ricorso al TAR. Il servizio sarà comunque garantito senza problemi di continuità

Si è svolta nei giorni scorsi la gara per l’affidamento del servizio di ristorazione per il nuovo anno scolastico nel comune di Trecate.

“Il servizio per il periodo settembre - dicembre – spiega l’assessore Giorgio Capoccia – verrà svolto dalla Sodexo Italia Spa, un’azienda che si occupa di ristorazione collettiva scolastica, ospedaliera e aziendale. Per gli alunni e le famiglie non cambierà nulla rispetto al precedente anno scolastico, con un costo pasto da € 1,31 ad € 4,35 e una soglia differenziata di accesso sulla base dell’ISEE”.

“Rispetto alla gara per la concessione, gestione del servizio mensa e realizzazione del centro cottura - prosegue Capoccia – svoltasi nei mesi scorsi, la concorrente arrivata seconda classificata, la socità Ladisa ha presentato ricorso al TAR, per cui l’amministrazione ha, in questa fase proceduto, con un affidamento diretto, per dare continuità al servizio".

"La società aggiudicataria - conclude Capoccia - anche in caso di dilatazione dei tempi dell’iter burocratico, si è impegnata a garantire la ristorazione, quindi, non vi sarà alcuna ripercussione per gli alunni e per le famiglie trecatesi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, nessun aumento per le famiglie per le mense scolastiche

NovaraToday è in caricamento