Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Migranti protestano sui binari, bloccati i treni per Novara

É successo questa mattina alla stazione di Mortara. I migranti protestavano perchè gli è stato rifiutato l'asilo politico e ora si trovano per strada

Immagine di repertorio

Una quindicina di richiedenti asilo hanno protestato nella mattinata di sabato 11 febbraio, intorno alle 8.20, alla stazione di Mortara.

Sembra che il motivo della protesta sia la notifica, da parte della Prefettura, della cessazione delle misure di accoglienza, anche se non vi sarebbe l'obbligo di lasciare l'Italia. In sostanza ai migranti è stato rifiutato l'asilo politico: hanno fatto ricorso, ma nell'attesa devono abbandonare le strutture di accoglienza, finendo, di fatto, per strada.

La polizia ferroviaria è intevenuta per calmare gli animi e, alle 9.45, gli agenti sono riusciti a far allontanare i manifestanti dai binari, permettendo la ripresa della normale circolazione dei treni. 

Bloccata anche la linea Novara-Alessandria, con treni che hanno registrato ritadi fino a 80 minuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti protestano sui binari, bloccati i treni per Novara

NovaraToday è in caricamento