Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Borgomanero

Borgomanero, estorceva soldi a bar e locali minacciando ritorsioni

L'uomo è finito in carcere. I carabinieri cercano eventuali altre vittime

Minacciava i proprietari di locali per avere soldi e consumazioni gratis.

É finito in carcere venerdì 30 luglio un uomo di 45 anni, H.S., di origine albanese, che estroceva denaro a diversi locali pubblici di Borgomanero minacciando rappresaglie. I carabinieri sono risaliti a lui dopo diverse segnalazioni anonime di baristi e ristoratori che temevano ritorsioni da parte dell'uomo: nonostante le denunce anonime i militari sono riusciti a ricostruire la vicenda, che ha portato ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 45enne.

Gli inquirenti sperano che, dopo l'arresto dell'uomo, altre vittime si facciano avanti per denunciare le estorsioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero, estorceva soldi a bar e locali minacciando ritorsioni

NovaraToday è in caricamento