Novara, sul treno senza biglietto minaccia e insulta il capotreno

La polizia ferroviaria è intervenuta

Sul treno senza biglietto finisce con una denuncia.

É successo alla stazione di Novara, dove un 22enne italiano che si trovava a bordo di un treno diretto a Milano Centrale si è rifiutato di esibire un documento di identità valido al capotreno che stava controllando i titoli di viaggio, di cui il ragazzo era sprovvisto. Non solo: il giovane si è rivolto al controllore con tono intimidatorio e minacciaso, insultandolo. Gli agenti della polizia ferroviaria sono intervenuti e lo hanno denunciato. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento