Cronaca

Coronavirus, morta infermiera dell'ospedale Maggiore di Novara

Patrizia Arzanità, 62 anni, lavorava presso l'Unità spinale

Patrizia Arzanità

Lutto all'ospedale Maggiore di Novara per la morte di Patrizia Arzanità, infermiera presso l'Unità spinale.

La donna, 62 anni di Novara, ha perso la vita a causa del Covid-19: l'infermiera era risultata positiva tre settimane fa, ma le sue condizioni si sono purtroppo aggravate rapidamente.

La sua scomparsa ha generato grande cordoglio in tutta l'azienda ospedaliero-universitaria novarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morta infermiera dell'ospedale Maggiore di Novara

NovaraToday è in caricamento