Tragedia a Cameri: si tuffa nel Ticino e annega

E' successo nel tardo pomeriggio. La vittima è un uomo di 45 anni

Sul posto, i vigili del fuoco e i soccorsi del 118

Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 25 giugno, a Cameri.

Chi è la vittima: Annega nel Ticino davanti a moglie e figlio

E' successo in località Fontana; secondo le prime informazioni, un uomo di 46 anni si è tuffato nel Ticino ed è scomparso. L'allarme è scattato intorno alle 17,15. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e i vigili del fuoco di Novara, che hanno ispezionato le sponde del fiume con gommone a motore con a bordo due soccorritori fluviali.

Per l'uomo purtroppo non c'è stato nulla da fare: il corpo ormai senza vita del 46enne è stato trovato dopo un'ora, poggiato sul fondale del fiume a circa 150 metri da dove era stato visto l'ultima volta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Cameri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Coronavirus, Piemonte confermato in zona gialla fino al 16 gennaio

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento