rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Pettenasco

E' morto a Pettenasco l'attore Gianrico Tedeschi

Aveva compiuto 100 anni ad aprile. Nato a Milano, da alcuni anni viveva sul Lago d'Orta

È morto a Pettenasco l'attore Gianrico Tedeschi, volto del teatro italiano noto per aver lavorato con Luchino Visconti, Giorgio Strehler e Luca Ronconi. Nato a Milano nel 1920, ad aprile aveva compiuto 100 anni. Si è spento nella serata di ieri, lunedì 27 luglio, nella sua casa sul Lago d'Orta, dove viveva ormai da qualche anno.

Decano del teatro italiano, Tedeschi aveva avuto una lunghissima carriera, iniziata in un campo di prigionia dove era stato portato perché si era rifiutato di aderire alla Repubblica di Salò. Aveva lavorato con eccelsi registi italiani ma era anche diventato noto nel varietà e nel programma pubblicitario tv, Carosello (fu testimonial delle caramelle Sperlari), e aveva partecipato ad alcuni sceneggiati della Rai.

Nel 2011 l'attore aveva ricevuto il premio Ubi come miglior interprete per il suo ruolo nello spettacolo "La compagnia degli uomini" di Edward Bond, prodotto dal Piccolo Teatro di Milano e diretto da Luca Ronconi. Tedeschi lascia le due figlie Sveva ed Enrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto a Pettenasco l'attore Gianrico Tedeschi

NovaraToday è in caricamento