Galliate: addio al notissimo dj Scivolo, morto a soli 57 anni

Giovanni Scivoletto era moto noto nel novarese come dj

Giovanni Scivoletto, vero nome di dj Scivolo

É scomparso a soli 57 anni Giovanni Scivoletto, meglio conosciuto come dj Scivolo.

Il noto disc jockey si è spento martedì 3 dicembre nella sua casa di Galliate per una grave malattia con cui lottava da alcuni anni. Era molto conosciuto a Novara e provincia per aver gestito il negozio di dischi Skipper e per essere stato per 20 anni dj alla discoteca Il Globo di Borgo Vercelli.

"Oggi per il Globo, per tutto il personale che ci lavora e per tutti gli amici e clienti è un momento bruttissimo - si legge sulla pagina Facebook della discoteca - Ci ha lasciato un’icona, un amico, che come dj ha fatto un pezzo di storia al Globo. Un uomo che ha fatto ballare e divertire migliaia e migliaia di persone in vent’anni nella sala del revival kripton. Ci mancherai Scivolo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Scivoletto lascia la moglie e tre figli. I funerali saranno celebrati giovedì 5 dicembre alle 14.30 nella chiesa Santi Pietro e Paolo di Galliate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento