Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Lutto nel mondo del giornalismo novarese, è morto Paolo Viviani

Storica firma del Corriere di Novara, si è spento a 53 anni dopo alcuni mesi di malattia e 34 anni di carriera nel mondo del giornalismo

Paolo Viviani

Si è spento, a soli 53 anni, Paolo Viviani, storica firma del Corriere di Novara.

Dallo scorso agosto era malato: era stato lui stesso ad annunciarlo sul suo profilo Facebook, dove ha tenuto un diario degli ultimi mesi. “Lavoro da sempre nel campo della comunicazione, e, se mi è consentito, della verità - ha scritto - Ho un tumore al pancreas, operabile. Inizierò al più presto le chemio, in vista appunto della asportazione. Forza e coraggio, sempre". Martedì 14 febbraio, sempre tramite Facebook, è arrivato l'annuncio: "La fine".

Viviani lavorara da 34 anni nella redazione del Corriere di Novara, dove aveva iniziato la sua carriera giovanissimo: negli anni si è occupato di molti campi, dalla cronaca alla giudiziaria, passando anche per inchieste e approfondimenti sempre appassionati e mai banali.

Lascia la moglie, Lalla Negri, anche lei giornalista e addetta stampa del Comune di Novara, e due figli, Lucrezia e Eugenio. I funerali si svolgeranno giovedì 16 alle 15 nella chiesa parrocchiale di Cerano.

La redazione di NovaraToday si stringe alla famiglia, a cui vanno le nostre più sentite condoglianze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo del giornalismo novarese, è morto Paolo Viviani

NovaraToday è in caricamento