rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Lutto nel mondo dello sport novarese, addio a Pier Carlo Ferrari

Campione di hockey su pista negli anni d'oro dell'Hockey Novara, è morto all'età di 62 anni, stroncato da un male incurabile

Lutto nel mondo dello sport novarese per la scomparsa di Pier Carlo Ferrari, ex giocatore di hockey su pista, tra i grandi protagonisti negli anni d'oro dell'Hockey Novara.

Ferrari si è spento a 62 anni a causa di un male incurabile. Nella sua lunga militanza nell'Hockey Novara, aveva siglato due reti storiche, tra cui quella contro il Bassano nel 1985, decisiva per lo scudetto. Con lui in pista, e poi in panchina come tecnico, anche il fratello minore Mario, fino a pochi anni fa tecnico dell'Azzurra Hockey Novara.

"Con Pier Carlo Ferrari - è il commento dell'assessore allo Sport del Comune di Novara - se ne va un pezzo di storia dell'Hockey Novara e di questo glorioso sport. Un uomo che è stato e sarà sempre esempio di cosa significhi amare e onorare la maglia della propria squadra. Pier Carlo Ferrari si è spento dopo aver combattuto fino all’ultimo contro un male incurabile. Tra gli storici protagonisti degli anni d'oro del Novara, non è stato solo un gran giocatore, indimenticabile il suo gol decisivo per lo scudetto del 1985, ma anche una grandissima persona".

"Pier Carlo Ferrari è stato ed è Hockey Novara. Un esempio di cosa significa amore per un club, per uno sport - lo ricorda così l'Hockey Novara 1924 -. Un esempio da onorare ed emulare per le nostre stelline. Una grave perdita per il mondo dell'hockey pista e non solo. L'ultimo regalo è stato creare l'Archivio dei Trofei di Hockey Novara. Un lavoro enorme, faticoso che lui ha voluto fortemente portare a termine, nonostante tutte le difficoltà. Un regalo alla città e alla comunità dell'hockey". 

A ricordarlo, anche l'Azzurra Hockey Novara: "Pier Carlo Ferrari: un'icona dell'Hockey su pista dentro e fuori dal campo. Un assoluto campione, vincitore di scudetti sul campo con la maglia della sua città, ma anche uomo di sport, profondo conoscitore di questa splendida disciplina, capace di dare consigli, suggerimenti e di essere sempre disponibile con tutti. Una bella persona. Novara, anzi tutto il movimento hockeistico nazionale, perde un grande protagonista, sempre con il sorriso e soprattutto con quella umiltà tipica del campione vero. Tutta la società Azzurra Hockey Novara (presidente, dirigenti, staff e giocatori di ogni categoria) si stringe ai familiari per la prematura scomparsa, auspicando che venga osservato nel prossimo turno del campionato di A2, nel 'suo' Pala Dal Lago, 1 minuto di silenzio in sua memoria prima del match tra la Tr Azzurra Novara e il Thiene".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel mondo dello sport novarese, addio a Pier Carlo Ferrari

NovaraToday è in caricamento