rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Al Broletto una mostra sui 150 anni del Canale Cavour

L'esposizione di immagini ripercorrerà la storia dell'opera fondamentale per l'economia agricola novarese e piemontese

Sarà presentata martedì 8 aprile, all'Arengo del Broletto, la mostra fotografica di Irene Cabiati "Il Canale Cavour - 150° della Costruzione", che sarà inaugurata il prossimo 11 aprile, alle 17,30, presso il Complesso Museale del Broletto.

L’evento è promosso dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino in collaborazione con il Comune di Novara, l'Atl Novara, La Stampa, l'Associazione di Irrigazione Est Sesia di Novara e l'Associazione Ovest Sesia di Vercelli, in occasione del 150° della costruzione del Canale Cavour.

La mostra, che resterà aperta al pubblico con ingresso libero fino al 20 maggio, è un omaggio ai 14mila uomini che, dal 1863 al 1866, hanno portato a termine lo scavo di 86 chilometri e le opere sussidiarie.

Realizzato all'alba dell'Unità d'Italia, il Canale Cavour portò beneficio immediato alle popolazioni rurali stremate dalle devastazioni delle guerre del 1849 e 1859 e pose le premesse per il futuro triangolo d'oro del riso, una delle più importanti aree agricole d'Europa.

Il reportage fotografico di Irene Cabiati è un lavoro di ricerca durato quasi quattro anni: la giornalista fotografa ha percorso le alzaie del Canale - a piedi, in bicicletta e in autogiro - da Chivasso, dove il Cavour preleva le acque del Po, fino a Galliate, dove confluisce nel Ticino.

Alla conferenza stampa di presentazione dell'evento saranno presenti l’assessore alla Cultura Paola Turchelli, la curatrice Irene Cabiati e rappresentanti dei consorzi irrigui Est Sesia ed Ovest Sesia, che hanno collaborato alla organizzazione della mostra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Broletto una mostra sui 150 anni del Canale Cavour

NovaraToday è in caricamento