rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Via Carlo Negroni, 11

Economia e arte: Novara ospita la mostra della pittrice Natali Grunska

L'artista russa esporrà i suoi lavoro presso la sede centrale della Banca Popolare di Novara. L'inaugurazione è prevista per venerdì 11 maggio, e la mostra sarà visitabile fino all'11 giugno

Dopo il Giappone, Novara ospita anche la Russia.

Si intitola "Pensiero Divino" ed è interamente dedicata al vino e all'Italia l’ultima mostra personale dell’artista russa Natali Grunska, reduce da importanti appuntamenti a New York, Milano, Roma e Lugano.

Il tour mondiale della giovane Natali Grunska, che oggi vive a Origgio (Varese), approda ora in una cornice d'eccezione: la sede centrale della Banca Popolare di Novara, in Via Negroni 11 nel cuore della seconda città del Piemonte. L'inaugurazione dell'evento artistico è in programma per domani, venerdì 11 maggio, alle ore 17. La mostra resterà allestita fino all'11 giugno.

L’esposizione dell'artista raccoglie alcune opere dedicate al territorio, in particolare al vino, tema reinterpretato dalla pittrice in chiave moderna, grazie a uno stile molto personale fatto di tinte accese e di tratti decisi. La particolarità della mostra è proprio il tema principale: il vino.

"Si tratta di un evento interamente dedicato al made in Italy - ha spiegato Natali Grunska - questa volta ho deciso di portare in giro per il mondo un tema che ci caratterizza e ci rende unici agli occhi di tutti, quello del bere bene. Mi auguro che la mostra incontri il favore del pubblico".

La mostra, realizzata con il patrocinio della Banca Popolare di Novara, durerà un mese e sarà visitabile nei consueti orari di apertura al pubblico degli sportelli, dalle ore 8,20 alle 13,20 e dalle ore 14,50 alle 15,50, tutti i giorni dal lunedì al venerdì.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Economia e arte: Novara ospita la mostra della pittrice Natali Grunska

NovaraToday è in caricamento