menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la Motobefana a distribuire caramelle e solidarietà

Il Motoclub Novara ha organizzato un corteo di moto, con la Befana in testa, che arriverà all'ospedale San Giuliano per donare fondi all'associazione Ancora, che aiuta chi ha subito lesioni midollari

Il ritrovo sará in Piazza Martiri a Novara dove, verso le 9.30, comincerá il giro per il centro città. La Motobefana distribuirà caramelle ai bambini e vin brulè per i più grandicelli. 

Verso le 11.30 la Befana ed i motociclisti si recheranno, dopo un breve corteo fra le vie cittadine, presso la sede distaccata dell'ospedale Maggiore della Carità, in viale Piazza d’Armi 1, dove saranno ricevuti dal personale medico e infermieristico e dai volontari dell’associazione no profit A.N.C.O.R.A., ove avverrà una donazione economica a favore dell’Associazione.

A.N.C.O.R.A. che ha sede presso la struttura “Unità spinale”, diretta dal professor Carlo Cisari, è nata nel 2002 al fine di assistere i pazienti con lesioni midollari ed i loro familiari nella cura e riabilitazione prima e dopo il ricovero ospedaliero.

Da tempo il Motoclub Novara è impegnato nel sostegno dell'associazione: domani arriverà un aiuto concreto, che porterà con sè anche un po' di allegria in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento