Trecate, scarica rifiuti per la strada: incastrato da un filmato e multato

L'uomo è un cittadino residente a Novara

Foto di repertorio

E’ stato un filmato a incastrarlo. Multa da 600 euro per un cittadino residente a Novara che lo scorso 25 agosto ha abbandonato con un furgone rifiuti lungo la strada provinciale 11 a Trecate. Un cittadino ha filmato tutto l’accaduto e lo ha consegnato alla polizia locale che con l’assessore Roberto Minera ha effettuato un sopralluogo. L’uomo ha ricevuto una multa da 600 euro e non solo, è stato sanzionato anche il proprietario del veicolo con altri 600 euro per violazione al D.lgs 152/06 (Abbandono o deposito incontrollato di rifiuti non pericolosi sul suolo o nel suolo da parte di privati).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ufficio ambiente provvederà a notificare agli stessi anche l’ordinanza di rimozione dei rifiuti, pena l’addebito delle spese sostenute dal Comune per la pulizia dell’area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento