Novara, carne e pesce non tracciabili e mal conservati: multe per un negozio e un "kebabbaro"

I controlli in zona stazione. Cosa hanno trovato gli agenti

Gli agenti hanno trovato 60 kg di carne e pesce mal conservati

Carne e pesce mal conservati e venduti al pubblico.

Il nucleo di polizia annonaria e commerciale della polizia locale di Novara ha scoperto diverse irregolarità e ha multato alcuni esercizi commerciali per lo stato di conservazione del cibo che poi veniva servito ai clienti.

Nel pomeriggio di venerdì 20 gli agenti hanno controllato un locale che vende kebab nella zona della stazione: nei frigoriferi è stata trovata carne bovina, pollame e verdure, per un totale di circa 30 kg di generi alimentari, sprovvisti delle indicazioni idonee alla loro tracciabilità. Il titolare è stato quindi multato per 1500 euro, oltre ad un'ulteriore multa per la mancata esposizione del prezzo su alcuni prodotti da forno in vendita, per cui si sono aggiunti 900 euro di sanzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controllato anche un negozio, sempre vicino alla stazione, in cui sono stati trovati 31 kg di pesce surgelato in cattivo stato di conservazione, privo di qualsiasi involucro e depositato in un frigorifero non pulito. Il titolare, un uomo di origine asiatiche, è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, non scendono le sbarre del passaggio a livello: travolto un uomo in scooter

  • Si ribalta con l'auto in un fosso: è Veronica Cuccaro la 33enne che ha perso la vita a Mortara

  • Novara, rissa sull'Allea, giovane si scaglia contro un carabiniere: arrestato

  • Coronavirus, anche in Piemonte centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: il Piemonte segue la Lombardia

  • Coronavirus, in Piemonte nuove linee guida per la gestione dei casi positivi nelle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento