Cronaca

Omegna, anziano gli nega l'elemosina e lui lo aggredisce

Protagonista un 47enne che stava mendicando vicino ad un supermercato

Foto di repertorio

Nessuna moneta nel piattino dell'elemosina, così il questuante decide di prendersi i soldi da solo dalla tasca di un anziano.

É successo alcuni giorni fa ad Omegna, fuori dal supermercato Lidl. Un 70enne stava passando davanti all'uomo che chiedeva l'elemosina, un 47enne di origine rumena. L'anziano però si è rifiutato di lasciare qualche moneta, così ne è nato un diverbio: il 47enne ha aggredito l'anziano e gli ha sottratto le monete che aveva nel taschino, colpendolo diverse volte alla testa. Immediata la segnalazione di alcuni passanti al 112. I carabinieri giunti sul posto hanno trovato l'aggressore ancora nei pressi del supermercato e lo hanno arrestato per rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di oggetto atto ad offendere per un coltello che aveva con sè. Il 70enne è stato invece medicato al pronto soccorso di Arona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omegna, anziano gli nega l'elemosina e lui lo aggredisce

NovaraToday è in caricamento