Cronaca

"Supportiamo i negozi locali" e il commerciante di Cameri diventa virale sul web

Paolo Romeo, proprietario del Nonsolovino, ha postato su Facebook una sua foto con un cartello che invita a fare acquisti nei piccoli negozi. E il popolo di Internet si è scatenato

A favore o no poco importa: il post del negozio di Cameri Nonsolovino ha scatenato il web. Paolo Romeo, proprietario del piccolo esercizio commerciale, vende birra artigianale, vini, cioccolata e prodotti locali. Il 28 settembre ha postato su Facebook una sua foto con un semplice cartello in mano:

"Quando fai acquisti in un piccolo negozio non stai aiutando un manager a comprare la terza casa al mare. Stai aiutando una bambina a frequentare le lezioni di danza, un bambino ad allenarsi a basket, una mamma e un papà a mettere del cibo sul loro tavolo... I piccoli commercianti ringraziano".

Il risultato: nel giro di due giorni oltre 108mila condivisioni e 69mila "mi piace", oltre a diversi articoli su testate nazionali. Tantissimi i commenti: alcuni di piccoli negozianti, altri di consumatori che fanno notare il risparmio degli acquisti nelle grandi catene.

Paolo, 37 anni, una moglie e due figlie ("ma nessuna delle due fa danza" dice scherzando) ha spiegato che non si aspettava di certo una diffusione simile. "Il cartello non l'ho nemmeno creato io - dice - l'ho trovato per caso su Internet, mi è piaciuto e ho deciso di tradurlo in italiano per appenderlo in negozio. Lo faccio spesso con aforismi e frasi che mi piaccono". "Non vivo su Marte, anche io faccio la spesa negli ipermercati dove costa meno. Mi piacerebbe solo che la gente non pensasse che i piccoli commercianti sono dei farabutti, tutto qua. Evidentemente ho beccato un nervo scoperto, perchè i commenti sono stati tantissimi. Non volevo polemizzare contro nessuno, solo sostenere i piccoli negozi di paese".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Supportiamo i negozi locali" e il commerciante di Cameri diventa virale sul web

NovaraToday è in caricamento