rotate-mobile
Cronaca

Neve a Novara: treni ridotti, possibili disagi per i pendolari

Trenitalia ha attivato il "Piano neve e gelo", che prevede una riduzione dei convogli in circolazione sulla rete ferroviaria in relazione all'andamento delle condizioni meteorologiche

Da ieri sera, giovedì 13 dicembre, nevica a Novara e in Piemonte.

Per far fronte al maltempo previsto per le prossime 48 ore, Trenitalia ha attivato il "Piano neve e gelo", che prevede una riduzione dei treni in circolazione sulla rete ferroviaria piemontese in relazione all'andamento delle condizioni meteorologiche.

Nonostante il piano di Trenitalia preveda, inoltre, specifiche misure tecniche ed organizzative per garantire la regolarità del servizio, preservare l'efficienza di locomotori ed automotrici e il regolare funzionamento dei sistemi di sicurezza, porte ci accesso alle vetture impianti di riscaldamento, sono previsti possibili disagi per i pendolari novaresi. Anche in relazione allo sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale, previsto per la giornata di oggi, venerdì 14 dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Novara: treni ridotti, possibili disagi per i pendolari

NovaraToday è in caricamento