Arona, Nondisolopane: la Rete prende le distanze da due iniziative

Nondisolpane diffida chiunque ad utilizzare il nome, il logo ed il materiale della Rete e/o della associazioni e degli enti che la compongono senza previa autorizzazione del Tavolo di coordinamento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Con la presente, la Rete Nondisolopane intende prendere le distanze da due iniziative avvenute recentemente, nelle quali, forse in buona fede, è stato usato e distribuito in modo improprio materiale della Rete.

La prima iniziativa è avvenuta appena prima del periodo natalizio e ha visto la distribuzione di una lettera, che la Rete aveva indirizzato al Consiglio comunale di Arona e al dirigente dei servizi sociali, unitamente a materiale propagandistico di un partito. La seconda iniziativa è del 15 gennaio e riguarda due persone, di cui una da poco volontaria presso la mensa solidale, che con grembiuli di Nondisolopane hanno attuato sul lungo lago di Arona un teatrino, in parte polemico, chiedendo fondi per la rete.

La Rete Nondisolopane intende precisare che entrambe queste iniziative sono avvenute all'insaputa del Tavolo di coordinamento, senza autorizzazione e con modalità lontana dall'operato che ha contraddistinto Nondisolopane in questi 14 mesi di attività.

La Rete è e sarà sempre aperta a chiunque voglia, costruttivamente e senza toni polemici, collaborare e contribuire, alla sostenibilità del progetto: la continua crescita del numero di associazioni che vi aderiscono è la testimonianza più credibile del clima positivo, democratico ed inclusivo che contraddistingue questa iniziativa.

Nondisolopane diffida chiunque ad utilizzare il nome, il logo e il materiale della Rete e/o della associazioni e degli enti che la compongono, senza previa autorizzazione del Tavolo di coordinamento, tanto più se questi sono finalizzati ad usi personalistici o di partito. L'azione della Rete è un'azione politica, intesa come presa di coscienza  del bene di una comunità, ma non è riconducibile a nessun movimento, partito o schieramento politico: a questo proposito, Nondisolopane ribadisce, se fosse necessario, la sua neutralità ed imparzialità.

Da ultimo, Nondisolopane intende precisa che sta collaborando in modo proficuo e costruttivo con i servizi sociali e l'amministrazione comunale. Ha accolto molto positivamente il contributo che l'amministrazione ha destinato e ringrazia il Consiglio comunale per il sostegno votato all'unanimità. E' inoltre soddisfatta del dialogo intrapreso sul tema alloggio, che porterà ad iniziative concrete in tempi brevi.

Ringraziando tutti coloro che continuano a manifestare la loro vicinanza con il loro impegno come volontari, con donazioni silenziose o con altre forme di contribuzione, confida che simili episodi non si ripetano più in futuro e ribadisce la sua apertura a chiunque voglia contribuire alla riuscita dei nostri progetti, purchè non animato da scopi individualistici, scorretti ed antidemocratici, come quelli che hanno contraddistinto le iniziative citate.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento