rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Novara, aggressione in un negozio: arrestato un 31enne

Attesa per oggi, 25 novembre, la convalida dell'arresto

Aggredisce due persone all'interno di un negozio per futili motivi, a finire nei guai è un 31enne. È prevista per oggi, venerdì 24 novembre, l'udienza per la convalida dell'arresto.

Il fatto è accaduto mercoledì, 22 novembre, all'interno di un negozio di Corso Trieste, dove è intervenuta la squadra volante della Questura dopo una chiamata al 113 che segnalava un giovane che stava aggredendo violentemente un uomo e una donna utilizzando un bastone in plastica.

All'origine dell'aggressione sembra esserci un rimprovero da parte dell'esercente al 31enne, noto per comportamenti antisociali in quel quartiere, per aver abbandonato sacchi dell’immondizia all’esterno dell’esercizio commerciale.

Una volta  in Corso Trieste gli agenti hanno trovato il 31enne in evidente stato di ira, tracce di sangue e i presenti in evidente stato di shock. L'uomo, vittima dell'aggressione, aveva il setto nasale rotto, dopo aver ricevuto alcuni schiaffi in faccia, mentre la donna era stata aggredita dal ragazzo per strapparle dalle mani il cellulare scagliato poi in mezzo alla strada.

Il 31enne è stato subito preso in custodia dagli agenti e portato in Questura.  Al termine degli atti di rito il ragazzo è stato arrestato per rapina e lesioni aggravate, in quanto aveva afferrato un’asta porta catenina da segnaletica stradale per utilizzarla per colpire le due vittime. Il 31enne è stato quindi accompagnato in carcere in attesa della convalida dell'arresto, prevista per la giornata odierna.

Continua a leggere su NovaraToday


 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, aggressione in un negozio: arrestato un 31enne

NovaraToday è in caricamento