Beccato mentre spaccia droga, a casa ha più di 10.000 euro in contanti: arrestato

Il giovane, 23 anni, era alla Rizzottaglia e stava consegnando della sostanza a un 34enne

Colto in flagrante mentre sta consegnando una dose di cocaina. I militari della stazione carabinieri, durante un servizio per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della Rizzottaglia, hanno arrestato D. C. M., 23enne residente a Novara, beccato mentre stava cedendo una dose di cocaina a V. N., 34enne sempre residente in città. 

Dopo una prima perquisizione i militari hanno trovato altre dieci dosi della stessa sostanza per un totale di 5 grammi, che il giovane teneva nascosta negli indumenti intimi, e 520 euro in contanti. 

I controlli sono continuati anche a casa: il giovane aveva, in un cassetto del comodino della stanza, 150 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale da usare per il confezionamento della sostanza e 11.500 euro in banconote di vario taglio. Tutto è stato sequestrato. 

Il 23enne è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 34enne che stava comprando la cocaina è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

  • Novara, intervento d'avanguardia alla Cardiologia dell'ospedale Maggiore

Torna su
NovaraToday è in caricamento