Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Novara, evade dai domiciliari: fermato e portato in carcere

Il ragazzo, marocchino, aveva anche rotto i finestrini del mezzo

Evade dai domicliari, arrestato. Nie giorni scorsi la polizia di Stato di Novara, nello specifico un equipaggio della squadra volante della questura, durante il servizio di pattugliamento e controllo del territorio, ha riconosciuto e arrestato per evasione un ragazzo marocchino destinatario della misura degli arresti domiciliari, riconosciuto fuori dagli orari di permesso all’esterno del proprio domicilio. Nelle fasi dell’arresto l’uomo ha anche frantumato i finestrini blindati del veicolo utilizzato per l’attività di controllo del territorio. 

Ora per il ragazzo, non nuovo a episodi di evasione e resistenza il Tribunale di sorveglianza ha disposto l’aggravamento della misura, decidendo di sostituire la detenzione domiciliare con la detenzione in carcere. Nei giorni scorsi, quindi, la squadra volante della Questura, unitamente ad agenti della squadra mobile, ha dato esecuzione alla misura portando l'uomo allla casa circondariale di Novara dove continuerà a scontare la sua pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, evade dai domiciliari: fermato e portato in carcere
NovaraToday è in caricamento