Vietata la vendita di alcolici durante le partite del Novara Calcio

Lo ha deciso il prefetto Francesco Paolo Castaldo, che ha adottato un decreto contenente divieti temporanei in materia di somministrazione e vendita di bevande alcoliche nei pressi dello Stadio Silvio Piola durante la stagione calcistica 2012/2013

Niente alcolici allo stadio.

E' questo il provvedimento assunto dal prefetto di Novara Francesco Paolo Castaldo, che vieta temporaneamente di somministrare e vendere bevande alcoliche in occsasione delle partite del Novara Calcio che si disputeranno presso lo Stadio Silvio Piola durante la stagione calcistica 2012/2013. L'obiettivo è quello di garantire maggiore sicurezza dentro e fuori lo stadio.

Il decreto non consente quindi, durante tutti gli incontri di calcio valevoli per il Campionato di calcio di Serie B e di tutte le altre partite che si svolgeranno al Piola fino al 30 giugno 2013, di introdure, somministrare e vendere (ad eccezione dell'area Hospitality della Tribuna Vip e dei palchi), bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, oltre a bibite contenute in lattine, bottiglie di vetro, plastica, o tetrapack. La somministrazione di bevande analcoliche sarà concessa soltanto in bicchieri di carta o di plastica leggera.

Il divieto non interessa solo lo stadio, ma anche le aree immediatamente adiacenti ad esso, a partire dalle quattro ore prima della partita e fino a due ore dopo il match.

A partire dalle due ore prima dell'incontro, e fino a un'ora dopo, sono invece vietate la vendita e la somministrazione di alcolici superiori a 5 gradi, e di qualsiasi altra bevanda contenuta in lattine, bottiglie di vetro o plastica e involucri di cartone. Il divieto riguarda tutti gli esercizi in forma fissa e ambulante, i circoli privati, i punti vendita della grande distribuzione, e i mercati comunali che si trovano nelle seguenti vie: corso Vercelli, dall'incrocio con viale Kennedy all'incrocio con viale Giulio Cesare; via Galileo Galilei; viale Kennedy; via Ancona; via Perugia; piazza Martin Luther King; via Trento; via Marzabotto; via Padova; via Verona; via Venezia; via Firenze; via Scagliosi; via Fucini; via Lagrange; via Righi; via Newton; via Vico; via Galvani; viale Giovanni XXIII; via Bolzano.

Sono esclusi dai divieti i ristoranti, che potranno effettuare la somministrazione delle bevande soltanto al tavolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

Torna su
NovaraToday è in caricamento