rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Novara: la polizia locale sequestra numerosi prodotti "taroccati"

I controlli sono avvenuti nella mattinata di oggi, venerdì 19 ottobre, durante i mercatini allestiti in città. Sequestrati oltre mille prodotti contraffatti, denunciate quattro persone

Controlli a tappeto tra le bancarelle dei mercatini a Novara.

Nella mattinata di oggi, venerdì 19 ottobre, la polizia municipale ha denunciato quattro persone e ha sottoposto al sequestro amministrativo oltre mille prodotti contraffatti. Nel corso di un controllo gli uomini della polizia locale hanno provveduto a deferire all'autorità giudiziaria una commerciante, sequestrando dalla sua bancarella 109 prodotti riproducenti marchi quali Tiffany & C., Chanel, Louis Vuitton. La maggior parte degli articoli risultava marchiata con la simbologia che indica l'argento 925/1000 pur essendo di materiale meno nobile.

A seguito del controllo delle altre bancarelle è stata inoltre riscontrata la presenza di tre commercianti privi della documentazione della regolarità contributiva (Durc). Sono quindi state contestate violazioni amministrative per 15mila euro e sottoposti a sequestro amministrativo un migliaio di prodotti: 154 cappelli di lana, 131 sciarpe e foulard, 12 maglioni in lana, 9 zaini in tela, 15 cinture, 171 soprammobili in legno, 291 collanine di bigiotteria, 243 bracciali di bigiotteria.

"Per la normativa regionale - ha spiegato il comandante Cortese - la mancanza della regolarità contributiva corrisponde al non possesso dei requisiti per lo svolgimento dell’attività commerciale su area pubblica che deve quindi ritenersi abusiva".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: la polizia locale sequestra numerosi prodotti "taroccati"

NovaraToday è in caricamento