rotate-mobile
Cronaca

Novara, al mercato le rubano la borsa con documenti e portafogli: prelevati 1950 euro

E' successo al mercato di largo Leonardi

Furto della borsa con prelievo di 1.500 euro ad uno sportello automatico della banca e poi altri 450 euro spesi in un negozio per acquistare dei gioielli. E’ successo nei giorni scorsi a Novara, al mercato di largo Leonardi a una novarese che proprio lì ha un banco.

“Si sono avvicinate due signore abbastanza distinte e una ha iniziato a chiedermi informazioni su alcuni prodotti, - racconta la signora - probabilmente per distrarmi e consentire all’altra di compiere il furto”.

La vittima si è accorta dell'acaduto quando ha cercato la borsa per spostarsi a un banco per un acquisto: nel frattempo però le due avevano già prelevato 1.500 euro dal conto in una banca di via Andrea Costa e si erano recate al centro commerciale San Martino per acquistare dei gioielli per un totale di 450 euro. La signora del banco aveva il telefonino con sé, ma non ha sentito i messaggi dei vari prelievi. 

“E’ stato macchinoso il blocco del mio bancomat, - racconta - la polizia si è recata al centro commerciale, ma le due signore, fermate anche dalle guardie del centro, si erano già allontanante”. E anche tramite il negozio interno al centro non si è riusciti a risalire alla loro identità.

Immediata la denuncia in Questura. Un furto che è costato molto caro: nella borsa la vittima aveva le chiavi di casa, dell’abitazione dei genitori e anche della cassaforte. Rifare tutto è costato per ora quasi 3mila euro, oltre appunto ai soldi prelevati: “La borsa in sé e il portafogli non hanno grande valore, ma quello che c’è all’interno sì, per esempio i miei occhiali, le foto dei miei figli da piccoli, la carta di identità di mio papà, tutte cose, che possono sembrare piccole, ma che nessuno mi ridarà. Chiunque dovesse per caso trovare una borsa nera spero possa farmela recapitare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, al mercato le rubano la borsa con documenti e portafogli: prelevati 1950 euro

NovaraToday è in caricamento