Incendio a Sant'Agabio: è morto il bimbo di due anni rimasto intossicato

Il piccolo Daniele, di due anni, era rimasto ferito insieme al fratellino di un anno, nel rogo scoppiato in via della Riotta

Non ce l'ha fatta. Il piccolo Daniele, due due anni, rimasto intossicato in un incendio mercoledì 3 luglio insieme al fratellino di un anno, è morto oggi, lunedì 8 luglio, all'ospedale Maggiore di Novara. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, ma allo stesso tempo stazionarie e così una piccola luce di speranza era rimasta viva. Dopo diversi giorni di agonia, sempre circondato dall'affetto della sua famiglia, dalla mamma Alessia che non si è mai allontanata dall'ospedale, il piccolo si è spento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

  • Grignasco, si ustiona mentre prepara una grigliata: grave al CTO di Torino

Torna su
NovaraToday è in caricamento