Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Novara, spara fuochi d'artificio in piazza Martiri: multato un 23enne

Intervento del nucleo operativo della polizia locale

Preso mentre era intento a far partire alcuni fuochi d'artificio in centro. Intervento del nucleo operativo della polizia loale nella serata di ieri, venerdì 10 marzo, a Novara in piazza Martiri: un 23enne è stato multato e il materiale pirotecnico è stato sequestrato in violazione dell’articolo 47 del Codice di regolamento urbano che vieta nei centri abitati di sparare fuochi.

Si tratta di un servizio attivo in città da qualche giorno e che è volto proprio a mantenere la sicurezza all'interno della città. 

"Sono state diverse le segnalazioni che ci sono pervenute nell’ultimo periodo – ha detto l'assessore alla Sicurezza Raffaele Lanzo – relativamente alla presenza di “spettacoli pirotecnici” improvvisati anche in centro città. Proprio dalle segnalazioni è partita l’attività investigativa della Polizia Locale del Comando di Novara che ieri sera, dopo attenti appostamenti, ha individuato il responsabile proprio mentre stava allestendo i fuochi, pronti per essere lanciati. Ringrazio gli agenti che sono riusciti a risalire al responsabile. Chiaramente, la vendita di questo materiale non ci aiuta ad arginare un problema che, in città, riguarda anche altre zone più periferiche sulle quali stiamo comunque lavorando. In ogni caso, l’attività di controllo del territorio continua a tutela dei cittadini e di chi, la sera, vuole viversi la città in sicurezza e serenità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, spara fuochi d'artificio in piazza Martiri: multato un 23enne
NovaraToday è in caricamento