LETTORI | 110 candeline per la scuola infantile di Lumellogno

La notizia arriva direttamente da un lettore di NovaraToday, Carlo Migliavacca: "Spero che l'assessorato competente del Comune di Novara possa attivarsi per celebrare la ricorrenza"

Il 15 novembre prossimo la scuola materna di Lumellogno festeggerà i 110 anni di apertura.

La notizia arriva direttamente da un lettore di NovaraToday, Carlo Migliavacca: "La scuola, allora chiamato asilo infantile, è stata infatti inaugurata il 15 novembre 1903, come si può dedurre dal breve articolo pubblicato il 14 novembre 1903 dal giornale della Diocesi di Novara "Cronaca di Novara", diventato poi "L'Azione". Qui di seguito riporto il testo dell’articolo, che merita di essere letto in quanto ci propone uno spaccato dei bei tempi andati. Colpisce soprattutto, oltre allo stile di scrittura, il tipo di divertimenti pubblici offerti in occasione dell’inaugurazione: sfilata ciclistica, intrattenimenti ginnastici, altalena, concerti musicali, albero della cuccagna, il magico grammofono. Oggi, di questi giochi...".

Asilo Infantile di Lumellogno e Pagliate - «Domenica, 15 corr., in modo solenne si inaugurerà in Lumellogno il tanto desiderato Asilo Infantile. E’ un lieto e caro avvenimento per quei terrieri, i quali sarebbero felicissimi se, ad aggiungervi solennità ed importanza accorressero pure numerosi gli abitanti della Città e dintorni. Oltre ai più svariati divertimenti pubblici come: sfilata ciclistica, trattenimenti ginnastici, altalena, concerti musicali, albero della cuccagna, il magico grammofono dei bravi Fratelli Sormani, ecc., vi saranno alle ore 15, i discorsi ufficiali di apertura dell’Asilo; e, per riunire l’utile al bello, si terrà aperto dalle nove del mattino fino a sera un grandioso Banco di Beneficenza con oggetti raccolti dalla munificente libertà di benemeriti filantropi....». Con queste ed altre parole il Comitato Promotore invita tutti i cittadini novaresi e gli abitanti dei dintorni ad accorrere numerosi domani a Lumellogno per rendere il proprio generoso contributo; e noi speriamo che la cittadinanza largamente risponderà all’appello del benemerito Comitato.

"Anche questa è storia - ha commentato Carlo Migliavacca - piccola fin che si vuole, ma sempre storia di una Comunità, quella di Lumellogno, che vuole rimanere legata al proprio passato e intende sempre rendere omaggio a tutti i suoi concittadini che hanno dato lustro al piccolo Borgo novarese. Ho già passato la presente documentazione alle Responsabili dell’attuale Scuola Materna, nel caso intendessero celebrare la ricorrenza; e spero che anche l’assessorato competente del Comune di Novara possa attivarsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, l'ospedale Maggiore di Novara deve aprire un nuovo reparto di terapia intensiva

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

Torna su
NovaraToday è in caricamento