Novara, beccato mentre spacciava droga: arrestato 25enne

L'arresto si inserisce nei controlli della movida che avvengono ogni settimana

Foto di repertorio

Stava spacciando cocaina, hashish e marijuana. La questura di Novara ha arrestato un ragazzo classe 1995 a Novara nella serata di ieri, venerdì 3 luglio. Il giovane aveva già fornito alcuni clienti, come testimoniano i video delle telecamere. L’intervento è stato messo a segno durante il servizio di controllo della movida in città, tramite l’utilizzo di pattuglie della Polizia di stato di Novara e del reparto Prevenzione crimine di Torino, dell’arma dei carabinieri, della Guardia di finanza, esercito italiano e della polizia locale, come avviene oramai in tutti i fine settimana.

I controlli sono avvenuti soprattutto nel centro cittadino e in zona stazione.  Controllate in totale 90persone, alcune di queste con precedenti di polizia. Inoltre, sono stati controllati 4 esercizi pubblici in zona Stazione e in Corso XXIII Marzo per verificare la regolarità amministrativa e per prevenire comportamenti di disturbo alla quiete pubblica. Sul punto sono in corso approfondimenti da parte della Polizia Locale di Novara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento