rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Novara, rubano in farmacia: un arresto

Un minorenne è stato denunciato

Intervento della polizia di stato di Novara, nello specifico della squadra volante della questura nella tarda serata di sabato 7 maggio. Tentativo di furto nella farmacia Beltrami in corso della Vittoria a Novara con allarme antirapina arrivato alla sala operativa. 

Arrivati sul posto, gli operatori hanno notato un primo soggetto che si è dato alla fuga verso il centro della città; dalle vetrine ne è stato notato un secondo, che volto travisato, che stava tentando di nascondersi in un corridoio. Grazie all’arrivo del responsabile che ha aperto la porta principale gli agenti hanno fermato il secondo soggetto che, chiuso in bagno, aveva tentato di fuggire da una finestra. L’uomo, di origine marocchina, è stato accompagnato in questura per gli accertamenti di rito e arrestato per i reati 624 C.P. e 625 C.P., furto aggravato, e ddenunciatoin stato di libertà per i reati ex artt. 337 C.P., 635 C.P. e 10 bis d.lgs 286/98 T.U.I. (resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, soggiorno irregolare sul T.N.).

Contestualmente, su segnalazione della sala operativa, un altro equipaggio si è diretto verso piazza Garibaldi, in quanto un utente, che aveva assistito alla scena precedente, aveva segnalato la presenza del primo soggetto che si era dato alla fuga. Gli agenti hanno fermato un ragazzo minorenne e di origine marocchina e lo hanno portato sempre in questura dove è stato denunciato in stato di libertà per i reati ex artt. 110 C.P., 624 C.P., 625 C.P. 337 C.P., 496 C.P. e 10 bis d.lgs 286/98 T.U.I. (furto aggravato in concorso, resistenza a pubblico ufficiale, false generalità, soggiorno irregolare sul T.N.) Nella mattinata odierna, verrà svolta la direttissima per il soggetto arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, rubano in farmacia: un arresto

NovaraToday è in caricamento