Oleggio, si nasconde armato nei boschi minacciando di spararsi

Da alcune ore i carabinieri sono nel bosco per cercare di salvare un uomo di 60 anni

Da ore è nascosto nel parco del Ticino e minaccia di suicidarsi. Si tratta di un uomo di 60 anni circa, che soffre di una grave depressione, che si trova lungo il Ticino a Oleggio, in zona Loreto. L'uomo ha con sè una pistola che usa come minaccia. Sul posto da diverse ore, da prima delle 20 di questa sera, venerdì 27 settembre, ci sono le diverse articolazioni dei carabinieri, il comandante della stazione, della compagnia e del reparto operativo. Presenti anche alcuni specialisti del Sos, Soccorso operativo di supporto, solitamente coinvolto negli episodi di terrorismo. E poi ci sono alcuni negaziatori del reparto investigativo cui spetta il difficile compito di convincere l'uomo a non commettere il gesto. Pare che l'uomo si fosse allontanato da casa dal pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento