rotate-mobile
Cronaca Trecate

Omicidio a Trecate, spara al fratello e lo uccide: si è costituito

La tragedia si è consumata in un'abitazione di via Plinio. L'omicida era poi fuggito a bordo della sua auto

Si è costituito Rosario Saporito, il 40enne che oggi, sabato 2 novembre, ha ucciso il fratello, Daniele, 36 anni, a colpi di pistola.

La tragedia si è consumata in un'abitazione di via Plinio, al civico 20. Dopo l'omicidio, il 40enne è scappato, ancora armato, a bordo della sua auto. Dopo una fuga durata alcune ore, Saporito si è consegnato ai carabinieri di Novara.

L'omicidio

Spetta ai militari dell'Arma, ora, indagare sull'accaduto. Secondo le prime informazioni, il 40enne avrebbe sparato al fratello, che viveva con la madre al piano terra dell'abitazione, al termine di una lite. A dare l'allarme sono stati i familiari, che hanno chiamato i soccorsi del 118 e i carabinieri.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Trecate, spara al fratello e lo uccide: si è costituito

NovaraToday è in caricamento