Cronaca

Omicidio in Ossola, Elvis Motetta ucciso con cinque coltellate dalla madre

Madre e figlio avevano litigato violentemente nella notte

Un quadro di disagio famigliare, amplificato dalla morte del padre avvenuta pochi giorni fa.

Elvis Motetta, 49 anni, è stato ucciso dalla madre Vittoria Gualdi, 67 anni, nella loro abitazione di Pallanzeno. La scoperta questa mattina, venerdì 17 luglio, da parte di un amico di famiglia.

La lite nella notte

I vicini di casa hanno udito una violenta discussione nella notte: non si sa ancora se l'omicidio sia avvenuto in quel momento o successivamente. Gli investigatori della squadra mobile stanno ricostruendo cosa sia accaduto nella casa di via Cantone. Non era la prima volta che si udivano liti, vista la situazione famigliare molto tesa tra la vittima, nota alle forze dell'ordine, e la madre. Solo qualche giorno fa la morte del padre di Elvis Motetta. 

Le indagini

A scoprire il corpo è stato un'amico di famiglia che questa mattina, intorno alle 11, ha allertato le forze dell'ordine. Vittoria Gualdi è stata portata alla procura di Verbania, dove nel pomeriggio sono iniziati gli interrogatori con il pm Fabrizio Argentieri. Dalle prime analisi sul corpo sarebbero cinque le coltellate inferte dalla madre al figlio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in Ossola, Elvis Motetta ucciso con cinque coltellate dalla madre

NovaraToday è in caricamento