Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Santa Rita / Via Aldo Maria Scalise

Omicidio di Santa Rita, Sansarella condannato a 18 anni

Il 40enne ha ucciso l'amico Andrea Gennari il 14 dicembre dello scorso anno dopo una partita del Novara. Annunciato il ricorso in appello

Nicola Sansarella dovrà scontare 18 anni di carcere per l'omicidio di Andrea Gennari. Questo è quanto ha stabilito il gup Claudia Gentili ieri durante il processo al 40enne con rito abbreviato.

L'uomo, che aveva confessato di aver ucciso l'amico alcuni giorni dopo il fatto, è stato riconosciuto colpevole di omicidio volontario, ma con attenuanti generiche e uno sconto di un terzo della pena per il rito abbreviato: per lui infatti erano stati inizialmente chiesti 30 anni di carcere. Resta ancora da chiarire il ruolo di Christian Guerrini.

LA VICENDA

É già stato annunciato il ricorso: l'avvocato di Sansarella, Stefano Allegra, aveva infatti già provato a far derubricare l'omicidio in preterintenzionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Santa Rita, Sansarella condannato a 18 anni

NovaraToday è in caricamento