Cronaca

Perseguita la ex compagna e i figli: denunciato operaio novarese

L'uomo, 38 anni e già noto alle forze dell'ordine, è finito nei guai per diffamazione, atti persecutori e oltraggio a pubblico ufficiale

Perseguita la ex compagna e i suoi figli, fino a farsi trovare sotto casa della donna per una scenata di gelosia. Protagonista della vicenda è un operaio novarese, che è stato denunciato per diffamazione, atti persecutori e oltraggio a pubblico ufficiale.

L'uomo, 38 anni e residente in provincia di Novara, è stato fermato dai carabinieri a Bellusco, in provincia di Monza e Brianza, dove la ex compagna si era trasferita per iniziare una nuova vita. Dopo averla pedinata per un lungo tratto di strada, infatti, l'ha seguita fino alla sua abitazione dove, visibilmente alterato, ha dato sfogo alla sua rabbia e gelosia.

Per riportare la calma è stato necessario l'intervento dei carabinieri che hanno tentato di fermare l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, che non ha cambiato atteggiamento e ha insultato anche i militari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex compagna e i figli: denunciato operaio novarese

NovaraToday è in caricamento