Operazione dell'Antimafia, sequestrati beni per 1 milione di euro nel novarese

Coinvolto un imprenditore della famiglia Di Giovanni, ritenuto in stretti rapporti con soggetti appartenenti alla criminalità organizzata calabrese

Foto di repertorio

Operazione della Direzione investigativa antimafia nel novarese.

La DIA di Torino ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro, emesso dal Tribunale di Novara, nei confronti dell’imprenditore Giuseppe Di Giovanni, 44enne, ritenuto in stretti rapporti con soggetti condannati per associazione mafiosa appartenenti alla criminalità organizzata calabrese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento nasce da un’attività investigativa patrimoniale incentrata sulla figura del Di Giovanni, già condannato per il reato di trasferimento fraudolento di valori, a cui, nel recente passato, sono stati anche confiscati numerosi beni dalla Questura di Novara. Questa ulteriore indagine, svolta dalla DIA, ha consentito di individuare altre attività imprenditoriali a lui riconducibili, intestate a prestanome scelti nel suo ambito familiare, ritenute di valore sproporzionato rispetto al reddito effettivamente dichiarato. Il decreto di sequestro, eseguito con la Questura di Novara, ha interessato una società operante nel settore dei metalli ferrosi, una rivendita di tabacchi, due immobili, quattro autoveicoli e numerosi conti bancari, complessivamente stimati in oltre 1 milione di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento