menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna l'ora legale: orologi avanti di un'ora nella notte tra il 25 e il 26 marzo

Alle ore 2 di domenica le lancette dovranno essere spostate in avanti. Un'ora di luce in più ma un'ora di sonno in meno per i novaresi

Con l'avvicinarsi della primavera è quasi in arrivo l'ora legale, che porterà con sè un'ora di luce in più ma anche un'ora di sonno in meno.

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo, alle ore 2, le lancette degli orologi dovranno essere infatti spostate di un'ora in avanti. Risultato: i novaresi dormiranno un'ora in meno. Resta la consolazione che almeno la sera farà buio più tardi.

UN PO' DI STORIA - L'ora legale è stata reintrodotta in Italia nel 1966, dopo la pausa di 20 anni dal 1920 al 1940, con l'obiettivo di risparmiare a livello energetico sull'illuminazione elettrica. In origine, nel 1916, l'introduzione era legata ad una misura d'emergenza di guerra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Galliate, ponte sul Ticino chiuso per lavori per tutta l'estate

Attualità

Novara, vaccini anti covid al centro di Piazza Donatello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento