Il vescovo di Novara interviene sul tema della crisi economica

Durante l'omelia del giovedì di Pasqua, dedicata ai sacerdoti della Diocesi, Monsignor Brambilla ha invitato i religiosi "a dare fiducia al lavoro e alla voglia d'impresa"

Anche il vescovo di Novara interviene sul tema della crisi economica.

Durante l'omelia di oggi, giovedì 5 aprile, nel Duomo della città, tradizionalmente rivolta ai sacerdoti della Diocesi, Monsignor Franco Brambilla ha invitato i religiosi "a dare fiducia al lavoro e alla voglia d'impresa, all'onesta e alla giustizia, alla solidarietà e ad una nuova etica del dono, alla responsabilità civile per cui ciò che è di tutti appartiene a ciascuno. Ditelo anche voi a tutti quelli che incontrerete".

"Senza passione - ha aggiunto il vescovo - non si va da nessuna parte, senza trasmettere forza, energia, fiducia non rinasce la vita, senza coraggio e testimonianza personale non si contagia nessuno, senza perdere qualcosa e senza donare un po' di se stessi non si apre neppure una porta e non si tocca il cuore di nessuno".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento