Corpo senza vita nelle acque del Lago d'Orta: è una donna di 74 anni

La vittima è Alfonsina De Giovanni, pensionata residente a San Maurizio d'Opaglio, che nella serata di ieri, sabato 7 luglio, è stata trovata morta nel lago. Le ipotesi parlano di un malore

E' stata trovata senza vita, Alfonsina De Giovanni, nelle acque del Lago d'Orta.

La donna, pensionata di 74 anni residente in una frazione del comune di San Maurizio d'Opaglio, era scomparsa nella mattinata di ieri, sabato 7 luglio. Di lei non si avevano più notizie, ed erano partite così le ricerche da parte della protezione civile, dei carabinieri e del soccorso Sud-Ovest.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corpo dell'anziana è stato ritrovato solo in serata, nel lago, in un punto vicino alla spiaggia, non lontana da dove viveva. Secondo le prime indagini si tratterebbe di un malore, o di una caduta accidentale nell'acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento