Si ferisce gravemente al volto con i fuochi d'artificio, complesso intervento a Novara

L'uomo aveva riportato serie lesioni la sera di Capodanno

Repertorio

Si era ferito gravemente al volto con i fuochi d'artificio la notte di Capodanno ed è stato necessario un complesso intervento, per fortuna perfettamente riuscito. 

Un uomo di 43 anni di Vercelli ha riportato serie lesioni al mento, alla mandibola e allo zigomo sinistro la sera del 31 dicembre. Dal pronto soccorso dell'ospedale Sant'Andrea di Vercelli è stato trasferito nella struttura
complessa di chirurgia maxillo–facciale del Maggiore di Novara, diretta dal prof. Arnaldo Benech. La struttura è il centro di riferimento del quadrante nord-orientale del Piemonte per questo tipo di patologie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’equipe chirurgica ha sottoposto l’uomo a un complesso intervento di riduzione aperta delle fratture e stabilizzazione con placche di osteosintesi in titanio e ricostruzione dei tessuti molli lacerati. L’intervento è perfettamente riuscito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento