Olengo, i residenti chiedono una pista ciclabile

Da tempo i residenti nella frazione chiedono un percorso ciclabile per raggiungere il centro cittadino in sicurezza

La strada statale 211 che collega la frazione di Olengo a Novara è sempre trafficata: è molto difficile percorrerla in sicurezza in biciletta, visto anche il grande numero di mezzi pesanti che circolano.

"Vorremmo avere la possibilità di raggiungere il centro storico in bicicletta" spiegano gli abitanti "ma ad oggi è peressochè impossibile. Sulla statale transitano moltissimi veicoli, spesso a velocità sostenute, e la strada non è abbastanza larga".

Da tempo Olengo ha avanzato questa richiesta: purtroppo le casse comunali, in questo momento di crisi, non possono permettersi un progetto del genere, almeno al momento. 

Così i cittadini stanno organizzando una raccolta firme per chiedere al comune la realizzazione di una pista ciclabile."Se la strada venisse leggermente allargata - proseguono i sostenitori della petizione - potrebbe esserci lo spazio per una pista ciclabile, simile a quella che è stata realizzata al Torrion Quartara. In questo modo potremmo arrivare in città pedalando e non saremmo sempre costretti ad utilizzare l'auto". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Novara, in manette per spaccio un "insospettabile": in casa droga e 14mila euro in contanti

  • Incidente a Novara, auto si ribalta in via Biroli: un ferito estratto dalle lamiere

  • Vaprio d'Agogna, strada provinciale chiusa: intervento degli artificieri

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Visite dermatologiche gratuite all'ospedale Maggiore di Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento