menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco picchia la fidanzata al bar e poi aggredisce i carabinieri

L'uomo stava aggredendo la ragazza quando sono arrivati i militari

Era ubriaco e ha iniziato ad alzare le mani sulla fidanzata e poi anche sui carabinieri.

Un uomo di 23 anni residente a Borgolavezzaro è finito in manette. Il 23enne era al bar con la ragazza quando, a seguito di una lite, ha cominciato a malmenare la giovane. I due poi si sono allontanati dal locale e sono tornati verso casa dell'uomo, che ha continuato ad aggredire la ragazza anche fisicamente. Alcuni avventori del bar, assistendo alla scena, hanno chiamato i carabinieri che hanno raggiunto l'abitazione. Alla vista dei militari l'uomo ha dato in escandescenze e ha cominciato a minacciarli e a insultarli, finendo per alzare le mani anche sui militari. Il 23enne è finito in manette con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Attualità

Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento