Picchia la moglie davanti ai figli, marito violento arrestato dai carabinieri

E' successo nel novarese. L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia

Foto di repertorio

Marito violento arrestato dai carabinieri nel novarese.

L'uomo è finito in manette con l'accusa di maltrattamenti in famiglia per aver picchiato la moglie davanti ai loro figli. Gli episodi di violenza, secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri, si erano già verificati anche in passato: l'uomo si era infatti già reso responsabile di analoghe vessazioni nei confronti della moglie, procurandole anche lesioni guardibili in sette giorni, a seguito delle quali si era attivata la procedura del cosiddetto "Codire rosso".

Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie e dai figli, invece, per un altro uomo, sempre accusato di maltrattamenti in famiglia, che ha ricevuto la notifica di un provvedimento del Gip, emesso su richiesta della Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

  • Verbania, scoperto meccanico e carrozziere abusivo

Torna su
NovaraToday è in caricamento