Cronaca

Piemonte, esenzione dal ticket per tutte le donne vittime della violenza

La mozione del Movimento 5 Stelle è stata approvata all'unanimità proprio nella Giornata contro la violenza sulle donne

È stato approvata all'unanimità dal consiglio regionale la mozione presentata da Stefania Batzella, consigliere del Movimento 5 Stelle.

Da oggi le donne che sono state vittime di violenza non pagheranno il ticket per le cure mediche in tutto il Piemonte. 

"Il documento è nato in seguito alle legittime richieste da parte delle vittime e anche dalle segnalazioni di alcune aziende sanitarie piemontesi" spiegano i pentastellati. "Una grande vittoria per tutte le donne. Per una volta si è manifestata l'unità d'intenti di tutti i rappresentanti del Consiglio regionale, al di là delle appartenenze politiche".

 "Un fatto concreto, non le solite parole di circostanza, per celebrare nel migliore dei modi il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" concludono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte, esenzione dal ticket per tutte le donne vittime della violenza

NovaraToday è in caricamento