Piscina di via Solferino, niente da fare: il gestore rinuncia e i novaresi rimangono "all'asciutto"

Il gestore non firma il contratto e l'impianto rimane chiuso. Il Comune cerca soluzioni

La piscina di via Solferino non ha ancora aperto

La piscina apre o non apre? Negli ultimi mesi si sono susseguiti problemi, disguidi, rinunce e rimandi sulle sorti della piscina di via Solferino che, nonostante una buona parte della stagione sia già passata, in particolare il periodo dei centri estivi, ha ancora i cancelli chiusi.

Questo perchè il 26 giugno le due società che avrebbero dovuto avere l'affidamento della gestione, la Asd Acquasport  di Terni e la Ssd Imperium di Roma, hanno rinunciato. La gara era stata vinta lo scorso 17 maggio dopo che a febbraio la Libertas, storico gestore dell'impianto, aveva rinunciato, e tutto sembrava risolto grazie alle due nuove società interessate. Invece no: a giugno, nonostante rimandi, problemi e solleciti, la piscina non ha mai aperto. Per questo il 30 giugno il Comune di Novara ha proposto la decadenza dell’aggiudicazione definitiva.

"In parole semplici - spiega l'assessore allo sport Federico Perugini - pur avendo lavorato seriamente e nel rispetto delle regole della pubblica amministrazione, a tutt’oggi i novaresi non possono ancora utilizzare la piscina di via Solferino, cosa di cui siamo molto dispiaciuti pur consapevoli di aver fatto tutto quanto in nostra facoltà per garantirne l’utilizzo e nonostante la piscina comunale del Terdoppio sia regolarmente aperta. Per chiarezza poi: la questione relativa alla caldaia è stata superata in poche ore, una volta messi a conoscenza del problema. In tutto questo, pur con la dovuta prudenza del caso, non abbiamo perso la fiducia di poter riaprire in tempi accettabili la piscina. Nelle ultime ore, infatti, tra gli operatori economici che avevano aderito alla manifestazione di interesse, è emersa la disponibilità in tal senso al fine di garantire la stagione balneare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento