Novara, operazioni della polizia locale: un’espulsione e tre daspo urbani

Due nuclei della polizia locale sono intervenuti nella giornata di venerdì

Foto di repertorio

Interventi nel finesettimana da parte della polizia locale a Novara. Venerdì sera gli agenti delnucleo Tutela Sicurezza Urbana della Polizia Locale, in abiti civili e con veicolo di copertura, hanno fermato un cittadino tunisino di 30 anni, da poco scarcerato, irregolare e con precedenti di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato sottoposto a fermo e non solo: risultato irregolare, gli è stato notificato provvedimento d'espulsione dal territorio nazionale.

Sempre venerdì il nucleo operativo della polizia locale, durante i controlli mirati al contrasto del degrado urbano, ha individuato tre cittadini extracomunitari intenti a bivaccare e consumare bevande alcoliche all'interno del Parco di via Solferino di fronte alla piscina comunale. Per i tre giovani sanzioni per le violazioni del regolamento di polizia urbana e daspo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, decreto per Natale: no agli spostamenti tra comuni e regioni per le feste

  • Dpcm del 3 dicembre, le nuove regole per Natale 2020: cosa cambia a Novara

  • Novara, anziana trovata morta in un appartamento in centro

Torna su
NovaraToday è in caricamento