rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Condannati gli agenti della Polfer che abusarono di una prostituta

Il fatto risale al 2009, la condanna è arrivata in queste ore: due anni e otto mesi per un poliziotto e due anni e quattro mesi per l'altro. L'accusa è quella di violenza sessuale e concussione

Sono stati condannati in via definitiva i due agenti della Polfer di Novara che nel 2009 abusarono di una prostituta.

I due poliziotti sono infatti accusati di aver costretto al rapporto sessuale la giovane straniera, con la minaccia di essere espulsa se non avesse fatto come le era stato richiesto.

I fatti risalgono a 3 anni fa, e solo ora il Tribunale di Novara, con la sentenza di cassazione, ha condannato i due agenti a oltre due anni di reclusione. Più precisamente: due anni e otto mesi per uno, e due ani e quattro mesi per l'altro. Per loro, l'accusa è quella di violenza sessuale e concussione.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannati gli agenti della Polfer che abusarono di una prostituta

NovaraToday è in caricamento