rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Novara, Comunità di Sant'Egidio: oltre 1600 per il pranzo di Natale

Un'appuntamento speciale quello di quest'anno, poichè coincide con il trentesimo compleanno dell'associazione. Novità: la partecipazione di alcuni macellai islamici di Sant'Agabio

Saranno più di 1600 i novaresi che anche quest'anno prenderanno parte al tradizionale pranzo di Natale della Comunità di Sant'Egidio.

Un appuntamento speciale, che coincide con il trentesimo compleanno dell'associazione e che porta con sè una novità: la partecipazione, tra i donatori, di alcuni macellai islamici di Sant'Agabio, che forniranno carne trattata nel rispetto dei precetti religiosi musulmani.

Partecipano, inoltre, al pranzo di Natale di quest'anno anche numerosi ristoranti della città, che prepareranno qualche piatto da servire durante la giornata.

Parlando di numeri, i volontari che presteranno servizio durante la giornata di martedì 25 dicembre saranno 280, circa 700, invece, le persone che aiuteranno offrendo cibo, doni, cucinando, o allestendo le sale delle feste.

Chiunque volesse contribuire può ancora farlo, basta dare la propria disponibilità entro il 22 dicembre e partecipare alla riunione organizzativa di domenica 23, in programma alle ore 18 presso l'istituto San Vincenzo de' Paolo a Novara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, Comunità di Sant'Egidio: oltre 1600 per il pranzo di Natale

NovaraToday è in caricamento